di Max Papeschi, Massimiliano Parente

Max vs Max

Max vs Max

Prezzo di listino €20,00
Prezzo scontato €20,00 Prezzo di listino
Un libro difficile da definire perché racconta un progetto difficile da spiegare. Un po’ catalogo di mostra, un po’ pamphlet, un po’ gioco, un po’ provocazione. Un libro che mette a confronto due artisti – dei quali uno certamente “vero”, Max Papeschi, e uno forse no, Max Fontana – che presentano ciascuno una selezione di opere assolutamente irriverenti accompagnate da testi surreali, citazioni a sorpresa, commenti perentori, tabù messi a dura prova. Un ritratto fra pop e dada del tempo in cui viviamo e dell’immaginario corrente, delle nostre paure nascoste e di quelle manifeste. Uno scontro, una messinscena che ci costringere a riflettere sul senso dell’arte contemporanea, sulle icone della cultura popolare, sul peso e significato della politica e delle ideologie al tempo dei social e in definitiva su ciò che è vero e ciò che è falso.
Leggi di

Dettagli

Editore Giunti Editore
Copertina Brossura con bandelle
EAN 9788809876828
Dimensioni 23.0 x 23.2 cm
Lingue Italiano
Pagine 112
Data di uscita 19/11/2018

La carta fedeltà delle librerie Giunti al Punto