di Giuseppe Capograssi

Pensieri a Giulia (1918-1924)

Pensieri a Giulia (1918-1924)

Prezzo di listino €39,00
Prezzo scontato €39,00 Prezzo di listino
I Pensieri a Giulia sono stati pubblicati come opera postuma nel 1978-81 presso l'editore Giuffrè, che aveva in catalogo tutti i volumi editi e inediti dell'opera filosofica, a completamento delle Opere di filosofia giuridica. Capograssi infatti respira, per usare una nota metafora, con due polmoni: quello dello scienziato e quello dello scrittore. I Pensieri a Giulia sono un grande diario, nel solco della tradizione diaristica tra Otto e Novecento. Gli autori amati e più spesso citati da Capograssi sono Agostino, Dante, Pascal, Leopardi, Amiel, Kierkegaard. La pagina di Capograssi regge il confronto con la pagina dello Zibaldone. Quanto al contenuto, nei Pensieri si svolge da foglietto in foglietto il messaggio quotidiano di un uomo che celebra l' ordo amoris. C'è dello "stilnovo" in quest'opera che si distingue tra tanta letteratura d'amore moderna e contemporanea per una ricchezza, attinta anche al sentimento religioso.
Leggi di

Dettagli

Editore Bompiani
EAN 9788845258053
Dimensioni 16.4 x 21.8 cm
Lingue Italiano
Pagine 2304
Data di uscita 04/07/2007

La carta fedeltà delle librerie Giunti al Punto