di Tim Marshall

Israele e Palestina. La mappa che spiega la guerra

Israele e Palestina. La mappa che spiega la guerra

Prezzo di listino €5,90 + 1 punti Giunticard
Prezzo scontato €5,90 + 1 punti Giunticard Prezzo di listino
Il conflitto israelo-palestinese, che infiamma il Medio Oriente dal 1948, riesplode periodicamente e si conferma come una delle principali cause di instabilità della regione. Dalla nascita dello stato di Israele lo scontro tra sionismo ebraico e nazionalismo arabo ha creato fratture ideologiche divenute via via sempre più profonde a causa di diversità culturali, ostilità religiose, disuguaglianze economiche. Come conciliare la ricerca degli ebrei di una patria sicura dopo secoli di persecuzioni culminate nell'orrore della Shoah con la rivendicazione di uno stato autonomo da parte del popolo palestinese? Tim Marshall, esperto di geopolitica internazionale, analizza le barriere non solo fisiche che ostacolano il dialogo fra i due popoli e mette in luce le radicali divisioni al loro interno che rendono al momento difficile, forse impossibile, una soluzione pacifica e duratura del conflitto.
Leggi di

Dettagli

Editore Garzanti
Copertina BC
EAN 9788811012849
Dimensioni da 15 a 19.9 cm
Lingue Italiano
Pagine 64
Data di uscita 16/11/2023

La carta fedeltà delle librerie Giunti al Punto