di Ian Kershaw

La fine del Terzo Reich. Germania 1944-45

La fine del Terzo Reich. Germania 1944-45

Prezzo di listino €16,00
Prezzo scontato €16,00 Prezzo di listino
''Mentre, all'inizio del 1945, si profilava la disastrosa sconfitta, si sentivano qualche volta i tedeschi dire che 'avrebbero preferito una fine con orrore a un orrore senza fine'. E una 'fine con orrore' fu senza dubbio ciò che sperimentarono. (...) L'autodistruzione provocata dal perseverare nella lotta fino al limite estremo, fino a subire una quasi totale devastazione e una completa occupazione da parte dei nemici, è estremamente rara. Eppure è questo che la Germania fece nel 1945. Perché? Si è tentati di dare una risposta semplice: Hitler rifiutò in maniera irremovibile di prendere in esame qualsiasi ipotesi di resa, per cui non c'era alternativa al continuare a combattere. Questa risposta suscita però altri interrogativi. E affrontarli non si può se non esaminando le strutture del potere e i modi di pensare imperanti nella Germania, mentre la catastrofe stava inghiottendo il paese nel 1944-45. Quello che questo libro cerca di fare.'' (Ian Kershaw)
Leggi di

Dettagli

Editore Bompiani
Copertina Brossura
EAN 9788845282430
Dimensioni 13.1 x 19.8 cm
Lingue Italiano
Pagine 656
Data di uscita 29/09/2016

La carta fedeltà delle librerie Giunti al Punto