di Jelloun Ben

L'Islam spiegato ai nostri figli. E agli adulti che vogliono rispondere alle loro domande

L'Islam spiegato ai nostri figli. E agli adulti che vogliono rispondere alle loro domande

Prezzo di listino €15,00 + 5 punti Giunticard
Prezzo scontato €15,00 + 5 punti Giunticard Prezzo di listino
L'11 settembre 2001 il mondo occidentale viene stravolto per sempre: due aerei colpiscono le Torri gemelle a Manhattan. L'America è sconvolta, la paura di altri attacchi terroristici si diffonde, ogni arabo diventa sospetto. È a partire da questo scenario che si sviluppa la conversazione - protagonista di questo piccolo quanto lucido e sentito gioiello letterario - tra Tahar Ben Jelloun e sua figlia di dieci anni, a disagio con se stessa e con le proprie origini musulmane, di fronte a una televisione che continua a dire che "i musulmani sono tutti cattivi". Rispondendo alle domande curiose della bambina, Ben Jelloun affronta le questioni più calde del nostro tempo - la guerra globale al terrore, l'integrazione in Europa, il ruolo delle grandi potenze del mondo arabo - e spiega, con semplicità ma rifuggendo ogni semplificazione, cos'è l'Islam, qual è la differenza tra arabo e musulmano, cos'è il fanatismo, cos'è il terrorismo e, soprattutto, quale spazio ha la tolleranza nel mondo arabo e quali lezioni quest'ultimo ha saputo dare a tutto l'Occidente. Dopo il best seller mondiale Il razzismo spiegato a mia figlia, Tahar Ben Jelloun torna a raccontare ai ragazzi, e ai loro genitori e insegnanti, il mondo in cui viviamo e le sfide che li aspettano.
Leggi di

Dettagli

Editore La nave di Teseo
Copertina BC
EAN 9788834616253
Dimensioni da 15 a 19.9 cm
Lingue Italiano
Pagine 240
Data di uscita 30/01/2024

La carta fedeltà delle librerie Giunti al Punto