di Paolo Rumiz

Maschere per un massacro. Quello che non abbiamo voluto sapere della guerra in Jugoslavia

Maschere per un massacro. Quello che non abbiamo voluto sapere della guerra in Jugoslavia

Prezzo di listino €11,00 + 3 punti Giunticard
Prezzo scontato €11,00 + 3 punti Giunticard Prezzo di listino
Un reportage capace di svelare i veri meccanismi della guerra balcanica dietro i fraintendimenti e le mistificazioni. "La guerra mette a nudo la verità degli uomini e insieme la deforma. Ci sono tanti aspetti di questa verità; uno di essi è la cecità generale - cecità delle vittime, degli spettatori (i servizi d'informazione occidentale, oscillanti tra esasperazione, ignoranza o rimozione dell'orrore e fra cinismo e sentimentalismo) e della "grande politica", che nel libro di Rumiz fa una figura grottesca." (Claudio Magris). Con una nuova introduzione dell'autore.
Leggi di

Dettagli

Editore Feltrinelli
Copertina BC
EAN 9788807880445
Dimensioni da 20 a 27.9 cm
Lingue Italiano
Pagine 205
Data di uscita 27/12/2012

La carta fedeltà delle librerie Giunti al Punto