di Domenico Vecchioni

Mercenari. Il mestiere della guerra dall'antica Grecia al Gruppo Wagner

Mercenari. Il mestiere della guerra dall'antica Grecia al Gruppo Wagner

Prezzo di listino €19,00 + 6 punti Giunticard
Prezzo scontato €19,00 + 6 punti Giunticard Prezzo di listino
La storia del mercenariato è la storia della guerra. Dai Diecimila guerrieri greci andati a combattere in Asia sotto le insegne di Ciro il giovane ai moderni contractors delle compagnie private americane e russe, il mestiere delle armi - offerte al miglior offerente - si è reso protagonista ovunque un campo di battaglia avesse bisogno dei suoi servizi: versare sangue, il proprio e quello del nemico, per una paga, o semplicemente un bottino. Come, nel Medioevo, la Guardia variaga dell'imperatore di Bisanzio, composta da guerrieri vichinghi, o nel Rinascimento le italiche compagnie di ventura, guidate da celebri condottieri al soldo del Principe, passando per i sanguinari lanzichenecchi tedeschi e i famigerati quadrati svizzeri. Con l'ascesa dello Stato moderno, e quindi degli Eserciti nazionali, i professionisti della guerra perdono terreno, per poi riemergere dalla seconda metà del XX secolo nei conflitti decoloniali, nelle guerre civili e nelle "società di sicurezza". Il "soldato di fortuna" è tornato di recente al centro dell'iniziativa bellica, dai teatri dell'Africa a quello ucraino, apparentemente deciso a restarci e ad accompagnare le tragiche trasformazioni della guerra. Domenico Vecchioni racconta non solo la storia, ma le storie dei mercenari, del loro impiego nelle situazioni più eclatanti e del loro attuale inquadramento giuridico, con riferimento alle particolari situazioni esistenti nei principali Paesi, con ritratti di uomini (il francese Bob Denard, il tedesco Siegfried Muller, l'italiano Daniele Zanata, il britannico Michael Hoare, e tanti altri) dalla vita avventurosa, complicata, piena di colpi di scena e che vale senz'altro la pena di raccontare.
Leggi di

Dettagli

Editore DIARKOS
Copertina BC
EAN 9788836163397
Dimensioni da 20 a 27.9 cm
Lingue Italiano
Pagine 304
Data di uscita 28/02/2024

La carta fedeltà delle librerie Giunti al Punto