di Ágnes Heller

Morale e rivoluzione. Il mio percorso nel Novecento

Morale e rivoluzione. Il mio percorso nel Novecento

Prezzo di listino €12,00 + 4 punti Giunticard
Prezzo scontato €12,00 + 4 punti Giunticard Prezzo di listino
Questo libro-intervista ad Ágnes Heller è un'opera cruciale perché per la prima volta un intellettuale socialista dell'Est europeo ripercorre le tappe della propria maturazione culturale e politica, esplicitandone i nessi con gli avvenimenti e le svolte fondamentali della storia di quei Paesi - il 1953, il 1956, il 1968, gli anni Settanta. Ne risulta un documento umano di estrema vivezza e una testimonianza intellettuale di grande attualità. Ma questa intervista alla Heller è molto di più. Contiene una serie di considerazioni e di valutazioni teoriche che rappresentano un intervento nel nostro dibattito, nei nostri problemi. Dall'eurocomunismo a una "nuova morale", dalla "crisi del marxismo" al pluralismo, la celebre e apprezzatissima "teorica dei bisogni" interviene nel dibattito su democrazia e socialismo, illuminando il rapporto tra morale e rivoluzione.
Leggi di

Dettagli

Editore Mimesis
Copertina BA
EAN 9788857560434
Dimensioni da 20 a 27.9 cm
Lingue Italiano
Pagine 128
Data di uscita 25/09/2019

La carta fedeltà delle librerie Giunti al Punto